Il mio sogno

Ho sempre saputo quale fosse il mio sogno: Viaggiare intorno al mondo.

Per molti anni l’ho tenuto nel cassetto, pensando che chissà magari potevo realizzarlo non appena fossi andata in pensione e avrei avuto tutto il tempo libero, o chi lo sa magari dopo aver tentato la fortuna e aver magicamente vinto una somma ingente per potermi permettere di viaggiare senza meta. Il mio sogno l’ho accantonato per molto tempo finchè non sono diventata consapevole che l’unico limite nel realizzarlo era solo uno: la mia mente.

E quindi mi ritrovo qui a pianificare il mio viaggio senza tempo che mi porterà in Cile a febbraio 2020.